Foodie Geek Dinner – Torino

Io c’ero! ero quella del flan di porri :-)

Venerdì 23 novembre ero presente e partecipe alla Foodie Geek Dinner!

Prima della serata ho provato a spiegare ad amici e curiosi il principio della cena-incontro ma non credo di aver convinto i più con le mie spiegazioni: “i foodie si incontrano e si fondono con i geek per una dinner” facile no?

La storia è quella di una, trenta, Cenerentole 2.0 che hanno trasformato il virtuale in reale. Bando quindi a foto-profilo, 140 caratteri, post, like, venerdì ero seduta a un tavolo vero (FoodLab), ho bevuto vini eccellenti, le portate sono state proposte e votate dal web e apprezzate dai commensali!

Non abbiamo ballato (come Cenerentola) abbiamo amabilmente chiacchierato di cose che ci appassionano, ho conosciuto progetti, e mondi di idee che mi hanno entusiasmata e contagiata.

Una serata pensata ed organizzata con passione e professionalità da due fanciulle, Maricler e La gonzi, che hanno avuto la brillante intuizione di mettere in connessione dal vivo appassionati di cibo e comunicazione del food: blogger, giornalisti, social media strategist (quelli che stanno tutto il tempo sui social e li pagano pure :-DDD ),produttori di prodotti o di idee.

Non ho lasciato la scarpetta dopo la cena, ma prima di andare a casa mi sono portata a casa un kit di meraviglie composto da ogni genere di sollazzo per il Foodie geek, dalla farina al riso, dal cioccolato alle caramelle, dal grembiule al proteggi smartphone, un delizioso fumetto, il tutto contenuto da una borsa di Zero Calcare !

Sono tornata a casa piena di entusiasmo, con la conferma che la connessione di persone e di idee può fare molto.

Grazie ai miei splendidi compagni di tavolo e a tutti i partecipanti e ancora grazie alle girls che ci hanno stupiti con effetti speciali.

Special thanks all’Erboristeria Melissa che ci mi ha accompagnato a casa, quando la carrozza si è trasformata in zucca e che mi ha scaldato con la sua tisana.

Avrebbero voluto esserci in tanti e da tutte le parti d’Italia, ma non vi preoccupate Foodie Geek, le fanciulle non hanno nessuna intenzione di fermarsi e arriveranno ovunque! Seguitele, scrivete a foodiegeekdinner@gmail.com.

Le foto ufficiali della serata: lavagnetta e FGD di Stefano Sgambati.

About Anna Buganè

28 anni, nata e cresciuta ad Alba. Ho frequentato la scuola alberghiera, ho iniziato a lavorare da Ggiovane, ho risposto a molti telefoni, consegnato chiavi in alberghi, portato tanti piatti ai tavoli, lavato e asciugato migliaia di bicchieri, cominciato (per il momento accantonato) l’università, venduto di tutto: calze, mutande, borse, viaggi, voli, vacanze. Ho cucinato nelle case dove sono vissuta o passata, nella cucina dove ho lavorato.
Tutta questa cucina l'ho messa in un blog: cucinaprecaria.it

Comments

  1. sei sempre unica, anche nel racconto speciale! principessa del porro :) a prestissimo e grazie per essere stata con noi!

Lascia un Commento

*

Pin It on Pinterest

Shares
Share This