Ode alla commessa

E' un pò di tempo che mi frullano in testa pensieri maligni sul mondo del lavoro, praticamente dalla prima esperienza lavorativa :-( A scanso di equivoci vorrei ribadire di essere una precaria a tutti gli effetti, il 20 di settembre è in scadenza il mio contratto di 6 mesi. Del domani non v'è certezza. Leggo storie, vedo gente, faccio cose, precarie e mi sento parte di questo simpatico e quanto mai variegato popolo. Poi però ogni tanto mi arrabbio e sputo veleno come un lama, per colpa di … [Read more...]

Pin It on Pinterest