Frittata di patate e cipolle al forno

Quanto mi piace cucinare con il forno!

Per alcune preparazione e l’ideale per eliminare l’uso di grassi o cotture che appesantirebbero troppo il piatto! Ma poi, quanto è bello infornare una cosa e dimenticarsela e poter fare altro fino al suono del timer? Se poi aggiungiamo il fatto che sono un completo disastro nell’arte del girare la frittata il gioco è fatto!

Gli ingredienti di questa frittata mi ricordano tanto il gusto delle tortillas spagnole, per me questa ricetta profuma di ricordi e buono visto che ho avuto la fortuna di vivere l’esperienza Erasmus per 10 mesi in Spagna, in quel di Cacéres (dove??? vicino al Portogallo).

[box align=right size=small color=blue]

Ingredienti

  • 6 uova
  • 1 cipolla di grandezza media
  • pecorino a piacere
  • sale
  • pepe
[/box]

Procedimento

Si sbattono le uova con sale e pepe.

Si tagliano le cipolle, il pecorino, e le patate, precedentemente sbucciate, molto sottilmente.

Si amalgamano tutti gli ingredienti insieme e si versano in una teglia coperta di carta da forno.

Infornare a 180° per almeno 30 minuti.

Imparando si sbaglia

Adatta per chi come me non ha dimestichezza con il movimento di polso per girare la frittata o per quelli che (sempre come me) non riescono ad avere risultati neanche servendosi con un coperchio.

In forno la frittata è più leggera perchè si sostituisce l’olio con la carta da forno.

Buona calda, buonissima fredda in un panino con un pò di insalata e magari in velo di maionese sul pane! SOS baracchino! 

About Anna Buganè

28 anni, nata e cresciuta ad Alba. Ho frequentato la scuola alberghiera, ho iniziato a lavorare da Ggiovane, ho risposto a molti telefoni, consegnato chiavi in alberghi, portato tanti piatti ai tavoli, lavato e asciugato migliaia di bicchieri, cominciato (per il momento accantonato) l’università, venduto di tutto: calze, mutande, borse, viaggi, voli, vacanze. Ho cucinato nelle case dove sono vissuta o passata, nella cucina dove ho lavorato.
Tutta questa cucina l’ho messa in un blog: cucinaprecaria.it

Comments

  1. anch’io uso spesso il forno per evitare grassi inutili :) questa ricetta mi piace molto, mi hai dato un ottimo spunto su ciò che posso mangaire stasera ;D a presto!
    Claudia
    http://petitecuilliere.blogspot.it/

  2. Keca says:

    Proprio questa sera ho fatto una frittata(???!!!) con avanzi di radicchio e porro e ovviamente per l’ennesima volta non sono riuscita a girarla..già provato di tutto: piatto, coperchio, movimento dell’anca….nada!
    E’ diventato un uovo strapazzato con formaggio e verdure,in fondo chi l’ha detto che la frittata deve avere un’unica forma, mi sono detta.
    Ma perchè non mi viene mai in mente il forno? eppure è proprio lì vicino a me…sob!

  3. Anna Enne says:

    E’ in forno adesso! Ho pensato che potesse essere un ottima ricetta da…pic-nic della domenica! Si può preparare in anticipo e le frittate sono comode da trasportare nei prati e mangiare con le mani! ^_^

  4. Anna Enne says:

    ops…ho dimenticato un apostrofo! Il profumo della frittata mi ha inebriato!

  5. La frittata con le cipolle è una delle mie preferite e la tua con le patate è anche bella ricca. Ottima idea la cottura al forno per renderla più leggera e stuzzicosa idea per la cena di stasesa :) Baci, buona domenica

  6. Prima di tutto, bravissima Anna, mi piace il tuo sito, il tuo stile, la tua simpatia e “freschezza” nel raccontare! E per ritornare al post, anche io adoro fare le frittate (con la fortuna di avere anche di 2 galline in giardino che fanno uova che è un piacere). Ottima la soluzione del forno, ma da 1 mese ho comprato una padella apposta per le frittate (composta da 2 padelle che si incastrano una sull’altra). Si trova in qualsiasi negozio specializzato e girare le frittate diventa di una facilità estrema. Grandi soddisfazioni! Ciao!

    • ciao francesca!
      io voglio quella padella..mai vista prima, non sai quanto te la invidio…nell’attesa continuerò ad usare il forno e il mio compagno, che non cucina molto ma quando si tratta di girare le frittate è n campione :-)

Lascia un Commento

*

Pin It on Pinterest

Shares
Share This