Un dessert veloce alle pesche, cacao, amaretti e nocciola tonda e gentile

Quando ero piccola, mia zia mi preparava le pesche ripiene, una ricetta tipica piemontese che prevede il taglio della pesca a metà, la privazione del nocciolo, e il successivo riempimento con una farcia composta da pesche, cacao, amaretti, nocciola e uovo, cotte in forno con una punta di burro sul ripieno. Sono cresciuta e ho deciso di cambiare la ricetta classica e adattarla alle mie esigenze, eliminando l'uovo e la cottura in forno, per rendere la preparazione più leggera e … [Read more...]

Pin It on Pinterest